Newsletter: utilizzare il sommario per catturare l’attenzione

Chi riceve una newsletter, mediamente, dedica meno di  50 secondi alla sua lettura. In più, secondo uno studio (non recentissimo) di Marketing Sherpa, il 69% di chi riceve una email sul lavoro, la legge nel riquadro di anteprima (preview pane), che visualizza tipicamente solo la primissima parte dell’email.

Tutto ciò sottolinea come ci sia pochissimo spazio e pochissimo tempo per catturare l’attenzione dell’utente. Pertanto il focus non deve essere posto solo sulla qualità del contenuto, ma anche sulle modalità con cui cercare di distinguersi in una casella di posta in arrivo spesso molto affollata.

Chiaro che porre attenzione a cosa si scrive nell’oggetto è fondamentale, ma riuscendo a catturare l’attenzione anche di chi legge l’anteprima, la probabilità di colpire nel segno aumenta necessariamente.

In particolare ci riferiamo qui a newsletter molto ricche di contenuti, inviate principalmente per coltivare la fedeltà dell’utente registrato e/o per aumentare i referral.

Quando un utente apre la newsletter si hanno i canonici 5-7 secondi per interessarlo.

Un modo semplice è di inserire un sommario dei contenuti, in alto a destra o a sinistra.

In tal modo, si consente all’utente di rendersi conto dei contenuti a colpo d’occhio, aumentando così la possibilità che ne rilevi almeno uno di suo interesse senza la necessità di scorrere tutta la newsletter.

Newsletter del Mobile World Congress

Corollari di questa semplice tecnica sono:

  1. Studiare con attenzione i titoli del sommario. In pratica, è come se fossero dei “subject” aggiuntivi, con in più la possibilità di renderli graficamente accattivanti.
  2. Linkare i suddetti titoli, con un anchor link, al relativo contenuto all’interno della newsletter. Si facilita così l’utente nel raggiungere direttamente il contenuto che lo ha interessato, e, di conseguenza, anche la possibilità di click through.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...